Tanzania, lascia lì il tuo cuore

“Ho sentito persone chiedermi se non abbiamo tutti almeno una villa in Europa. Ne ho sentito altre chiedermi se le case sono fatte tutte di fango in Africa.
Allora da che parte scegliamo di raccontarla questa storia oggi?”

Esserci, per sé stessi e gli altri

“Il volontariato è il modo migliore che conosca per far sapere che qualcosa di bello ancora esiste e merita di essere valorizzato, perché è in grado di mettere tutti sullo stesso piano, chi il bene lo fa e chi lo riceve. Tutto questo è, per me, crescere e realizzare che ci sono tante, forse troppe, realtà che non conosciamo. Il dolore è così comune da sembrare quasi banale, a volte. Ma non lo è mai, perché si rivela unico, purtroppo o per fortuna. E allora, il volontariato diventa una delle strade possibili per alleggerire il carico, per far sì che, anche per poco, non ci si senta soli.”