Netflix: il nuovo grande manipolatore

“Non siamo più noi i pionieri che vanno alla scoperta di dati per decifrare la realtà, ma inghiottiamo passivamente il primo titolo che appare a grande schermo sulla home Netflix.”

Siamo tutte Fleabag: una seduta di psicanalisi con Phoebe Waller-Bridge

“Al contrario del critico standard e dell’appassionato del settore, io di Fleabag darò una lettura più di stomaco che di testa; un’interpretazione bassa, triviale, senza paroloni né frasi ad effetto. Questa scelta è dettata dal fatto che, ai miei occhi, il più grande merito di Fleabag è quello di avermi fatto provare dei sentimenti.”

L’arte di cadere: anatomia di un fallimento

“Seppure possano sembrare spaventose – e, all’inizio, lo sono – le cadute rovinose hanno un grande pregio: cambiano la tua prospettiva sul mondo, stravolgendo momentaneamente la tua visuale e portandoti a considerare ciò che conta davvero.”

C’è qualcuno nella mia testa ma non sono io

“Il nostro inconscio non vive in una stanza sotterranea e buia del nostro essere ma, al contrario, sovrasta la nostra mente cosciente senza che ce ne rendiamo conto ed influenza costantemente le nostre scelte di vita.”