Eterna Gloria social: una recensione a”Il profilo dell’altra” di Irene Graziosi

“Il profilo dell’altra” diventa “il mio profilo” o ancora meglio “il nostro profilo”, perché è simbolo della necessità che risiede in ognuno di noi di essere notati con invidia feroce o assoluta venerazione; un desiderio che nasconde, in realtà, l’irrefrenabile volontà di essere visti per ciò che siamo realmente”.