Respira questa libertà

“Sì, respira Zaki, appena quelle maledette porte si apriranno, respira.
Respira questa Libertà dal sapore pungente, noi respiriamo con te.
Respira, che poi torneremo a combattere, di nuovo, insieme.”

Tutte le volte in cui Dante mi ha insegnato ad essere libera

“Ecco perché, allora, la lettura di Dante Alighieri ci apre ad un modo nuovo di capire il nostro mondo interiore ed esteriore, perché ciò che lui ha fatto è osservare e osservarsi, porsi delle domande. Ma soprattutto, perché la Commedia è, quasi certamente, l’opera letteraria nella quale è più evidente quel meccanismo per il quale ciascuno noi tende a riconoscere la propria storia nelle storie che vengono raccontate per cercare risposte, magari trovare qualcosa che ci riguardi e che sia ancora presente, vicino, vivo.”

Pelo e contropelo

“Non si possono ridurre le persone a baffetti e monociglio ed essere donna non implica l’obbligo di depilazione: io donna, essere pensante e perfettamente capace di intendere e di volere, mi depilo come voglio, dove voglio e quando voglio”.

Nessuno si salva da solo, o quasi

“Dal 2013, in virtù della legge n. 45/2016, il 3 Ottobre è diventa la Giornata della Memoria e dell’Accoglienza.
La ricorrenza è stata istituita per ricordare e commemorare tutte le vittime dell’immigrazione e promuovere iniziative di sensibilizzazione e solidarietà.
Siamo Umani. Restiamo umani.”