Ed è subito sera

“Dobbiamo imparare a gioire per gli attimi di felicità e serenità che questi ci regalano, ma dobbiamo tenere a mente che il tempo è anche il simbolo della caducità, della imprevedibile fragilità.”