Io=Io: i nostri desideri sono buoni o cattivi?

“Ma il desiderio è di per sé qualcosa di negativo, qualcosa da dover tenere alla larga per poter vivere bene? No. Il desiderio è l’essenza più profonda della libertà interiore dell’uomo. E proprio per questo non può non essere ambiguo. Troppo spesso sottovalutiamo il potere dell’ambiguità, lo demonizziamo. Ma questa non è altro che la possibilità d’indeterminatezza dell’essere umano, appunto, della sua libertà”