Bridgerton 2: visconti a petto nudo e promesse mancate

“Miei lettori delle campagne londinesi e non, questa stagione, come la precedente, ci ha fatto capire quanto vi piacciano le cose semplici e senza impegno, ma ricordate che se anche asserite di non sopportare Carmelita D’Urso, il livello di trash di questa serie, è assolutamente superiore alla giornalista/presentatrice/pupa e secchiona napoletana.”

Bridgerton: sesso a corte

“La sua camminata ciondolante ricorda i ragazzi sullo skateboard nella zona di Hammersmith a Londra, anzichĂ© un Duca nel 1813. Apprezzato moltissimo, però, nelle scene in cui il silenzio fa da sovrano e l’unica cosa da fare è insinuarsi tra le lenzuola delle sue donne. Insomma, il Duca fa il suo dovere e verrĂ  amato per le sue doti; di quali, nello specifico, non se ne parla.”