Il corpo femminile

“Ho cominciato a sentirmi ospite all’interno del mio corpo, sentire che non era mio davvero, altrimenti avrei potuto farne quello che volevo senza essere giudicata. Io ero semplicemente la persona che se ne doveva occupare.”

Ridisegnare i “Bordi” della bellezza

“Chiara Bordi, classe 2000, a soli 18 anni, ha partecipato a Miss Italia. Scrivendo una pagina di storia dello spettacolo italiano, è diventata la prima partecipante a Miss Italia con una protesi. Tutto ciò ha contribuito ad avviare il grande pubblico al ripensamento dei classici canoni di bellezza”.

Bello, di per sé

“Il bello è inutile. Chiunque legga questa frase rimarrà sgomento e contrariato. Questo perché ciascuno di noi, inevitabilmente, è figlio del proprio tempo, e il nostro tempo ha eletto l’utile a matrice di significato di ogni valore.”

Le mille e una donna

“Sono ben sicura di una cosa: chiunque abbia inventato o scritto questi racconti, amava le mille e una donna con le loro mille e una caratteristica.”