SuperNove

Firefly Lane: tu con chi percorri il sentiero delle lucciole?
Firefly Lane: tu con chi percorri il sentiero delle lucciole?

"Il segreto della vostra amicizia, proprio come quella di Tully e Kate, è il Nonostante tutto: nonostante il tempo, i punti di vista diversi, le discussioni, la distanza, i difetti, i silenzi che dicono tutto e le chiacchiere, molte volte senza senso, ma che spiegano l’affinità che c’è tra di voi. La persona di cui vi fidate ad occhi chiusi e che leggendo queste righe vi è venuta in mente perchè è proprio Lei."

Alla luce del sole
Alla luce del sole

"E lo meriti l'amore che ti sveglia con la luce del sole.
Che ti fa preparare la colazione, che ti fa sorridere nel buio pesto.
Alla luce del sole si vedono persino le imperfezioni, le insicurezze, le paure."

E tu chi sei? Barbie o Ken?
E tu chi sei? Barbie o Ken?

"La genialità di "Barbie" porta spettatori e spettatrici a interrogarsi sull'importanza delle imperfezioni e delle emozioni. Su quanto, alla fine, nonostante il rischio di incorrere in un cuore infranto, nel dolore e persino nella morte, la cosa più importante è vivere sentendo sulla propria pelle l'arcobaleno dei sentimenti umani"

Train spotting*, 1 storia
Train spotting*, 1 storia

"Maria si lascia accarezzare dagli occhi elettrici di Mario – un balsamo buono, una fune allentata. Rossa come il filo di quella leggenda cinese di cui abusiamo tutti"

¡L’Habana, encantada!
¡L’Habana, encantada!

"L’ultima sera l’isola ci fa un meraviglioso inchino, ci saluta con un’esplosione di colori e un tramonto che è quasi un abbraccio inaspettato che ci lascia, infine, senza parole: la meraviglia, d’altronde, non si può spiegare per davvero.
Noi, compiaciuti, assistiamo a questo ennesimo regalo dell’universo, conservando  gelosamente queste istantanee nella nostra memoria e nei nostri cuori."

La farsa dell’ipocrisia post mortem: quando i cattivi diventano buoni
La farsa dell’ipocrisia post mortem: quando i cattivi diventano buoni

"Bisogna avere il coraggio e la consapevolezza necessari a costruire una società più responsabile o sarà un’eterna rincorsa di decessi, atti a far riscoprire quel buono finora mai visto".

“Dove vorresti essere con un milione di euro in più e parecchi anni di meno?”
“Dove vorresti essere con un milione di euro in più e parecchi anni di meno?”

"È proprio pensando di aver perso tutto che ho apprezzato Missiroli. A un certo punto della lettura mi sono chiesta, infatti, dove sarei se invece di correre sempre verso la meta per avere tutto, rischiassi di fermarmi e perdere tutto?"

Rosso è il colore della rivoluzione?
Rosso è il colore della rivoluzione?

"Abbiamo provato a sostituire, nelle rivoluzioni, il sangue con la vernice, rimpiazzato il rosso con altri colori meno dolorosi. E ora?"

Corpi, 5 racconti
Corpi, 5 racconti

"Nel locale vomitai il loro amore, a casa piansi l’amore che Giovanni non mi avrebbe dato".

Sei un personal trainer e lavori in palestra? Bene, continua a fare il personal trainer
Sei un personal trainer e lavori in palestra? Bene, continua a fare il personal trainer

"Può un personal trainer dare consigli nutrizionali, segnare una dieta o dei piani alimentari?
Potrà sembrare assurdo quanto sto per dire, andando pure contro ai malpensanti 2k23, ma la risposta è NO!"

previous arrow
next arrow
Firefly Lane: tu con chi percorri il sentiero delle lucciole?
Firefly Lane: tu con chi percorri il sentiero delle lucciole?

"Il segreto della vostra amicizia, proprio come quella di Tully e Kate, è il Nonostante tutto: nonostante il tempo, i punti di vista diversi, le discussioni, la distanza, i difetti, i silenzi che dicono tutto e le chiacchiere, molte volte senza senso, ma che spiegano l’affinità che c’è tra di voi. La persona di cui vi fidate ad occhi chiusi e che leggendo queste righe vi è venuta in mente perchè è proprio Lei."

Alla luce del sole
Alla luce del sole

"E lo meriti l'amore che ti sveglia con la luce del sole.
Che ti fa preparare la colazione, che ti fa sorridere nel buio pesto.
Alla luce del sole si vedono persino le imperfezioni, le insicurezze, le paure."

E tu chi sei? Barbie o Ken?
E tu chi sei? Barbie o Ken?

"La genialità di "Barbie" porta spettatori e spettatrici a interrogarsi sull'importanza delle imperfezioni e delle emozioni. Su quanto, alla fine, nonostante il rischio di incorrere in un cuore infranto, nel dolore e persino nella morte, la cosa più importante è vivere sentendo sulla propria pelle l'arcobaleno dei sentimenti umani"

Train spotting*, 1 storia
Train spotting*, 1 storia

"Maria si lascia accarezzare dagli occhi elettrici di Mario – un balsamo buono, una fune allentata. Rossa come il filo di quella leggenda cinese di cui abusiamo tutti"

¡L’Habana, encantada!
¡L’Habana, encantada!

"L’ultima sera l’isola ci fa un meraviglioso inchino, ci saluta con un’esplosione di colori e un tramonto che è quasi un abbraccio inaspettato che ci lascia, infine, senza parole: la meraviglia, d’altronde, non si può spiegare per davvero.
Noi, compiaciuti, assistiamo a questo ennesimo regalo dell’universo, conservando  gelosamente queste istantanee nella nostra memoria e nei nostri cuori."

La farsa dell’ipocrisia post mortem: quando i cattivi diventano buoni
La farsa dell’ipocrisia post mortem: quando i cattivi diventano buoni

"Bisogna avere il coraggio e la consapevolezza necessari a costruire una società più responsabile o sarà un’eterna rincorsa di decessi, atti a far riscoprire quel buono finora mai visto".

“Dove vorresti essere con un milione di euro in più e parecchi anni di meno?”
“Dove vorresti essere con un milione di euro in più e parecchi anni di meno?”

"È proprio pensando di aver perso tutto che ho apprezzato Missiroli. A un certo punto della lettura mi sono chiesta, infatti, dove sarei se invece di correre sempre verso la meta per avere tutto, rischiassi di fermarmi e perdere tutto?"

Rosso è il colore della rivoluzione?
Rosso è il colore della rivoluzione?

"Abbiamo provato a sostituire, nelle rivoluzioni, il sangue con la vernice, rimpiazzato il rosso con altri colori meno dolorosi. E ora?"

Corpi, 5 racconti
Corpi, 5 racconti

"Nel locale vomitai il loro amore, a casa piansi l’amore che Giovanni non mi avrebbe dato".

Sei un personal trainer e lavori in palestra? Bene, continua a fare il personal trainer
Sei un personal trainer e lavori in palestra? Bene, continua a fare il personal trainer

"Può un personal trainer dare consigli nutrizionali, segnare una dieta o dei piani alimentari?
Potrà sembrare assurdo quanto sto per dire, andando pure contro ai malpensanti 2k23, ma la risposta è NO!"

previous arrow
next arrow

Sii Nova

Fai nova

Pensa Nova

Articoli Recenti
A parole tue
Augusta Castellano

Vagone 7, posto 70

“Mi scusi, ha ragione, errore mio: non mi sono spiegata bene. Per tutte le date che le ho indicato, dovrebbe riservarmi il posto 70 sul vagone 7, il treno è l’8134. Grazie”.

Leggi Tutto »
Serie tv
Chiara Savaglio

Firefly Lane: tu con chi percorri il sentiero delle lucciole?

“Il segreto della vostra amicizia, proprio come quella di Tully e Kate, è il Nonostante tutto: nonostante il tempo, i punti di vista diversi, le discussioni, la distanza, i difetti, i silenzi che dicono tutto e le chiacchiere, molte volte senza senso, ma che spiegano l’affinità che c’è tra di voi. La persona di cui vi fidate ad occhi chiusi e che leggendo queste righe vi è venuta in mente perchè è proprio Lei.”

Leggi Tutto »
A parole tue
Gilda De Rose

Alla luce del sole

“E lo meriti l’amore che ti sveglia con la luce del sole.
Che ti fa preparare la colazione, che ti fa sorridere nel buio pesto.
Alla luce del sole si vedono persino le imperfezioni, le insicurezze, le paure.”

Leggi Tutto »
A parole tue
Gilda De Rose

31/08

“Forse è proprio questo il senso di tutto: forse dovremmo essere tutti di gomma per darci forma l’un l’altro. Per non doverci incastrare andando ad eliminare ma semplicemente accogliendoci con la tenerezza.”

Leggi Tutto »
Cinema
Roberta Vitaro

E tu chi sei? Barbie o Ken?

“La genialità di “Barbie” porta spettatori e spettatrici a interrogarsi sull’importanza delle imperfezioni e delle emozioni. Su quanto, alla fine, nonostante il rischio di incorrere in un cuore infranto, nel dolore e persino nella morte, la cosa più importante è vivere sentendo sulla propria pelle l’arcobaleno dei sentimenti umani”

Leggi Tutto »

Vuoi sapere chi siamo?

Iscriviti alla nostra newsletter

Dispaccio

Inserisci la tua email per iscriverti alla newsletter e ricevere ogni Domenica le notizie della settimana e ciò che ti sei perso su Nova

Nova è casa,
Relazione,
Voglia di mettersi in discussione.
È diversità, confronto e argomentazione,
Voglia di cambiare le cose.
Respirare Bellezza.

Possiamo Farlo Qui Tutti Insieme!
Puoi farlo anche tu!
Vieni e fai parte anche tu di Nova

Caro Brunetta, “tu che c**** parli?”

“Il lavoro, quindi, oggi non è più inteso come espressione della dignità umana perché oggi assurge alla sfera della consumazione personale e non, invece, della persona.”

Verità scomode

“Ma non posso ignorare il fondo di verità che già notavo da bambina, anche se lo facevo attraverso delle cose irrilevanti: a casa mia non si investe. A casa mia non ho un futuro. A casa mia non posso sperare.”

LA NOSTRA ATTUALITÀ
LA TUA FINESTRA SUL MONDO

La Roccella salta il turno

“Se volevi il dibattito, l’avresti fatto nel percorso di costruzione di quelle leggi e avresti trovato il modo per includere anche le posizioni conflittuali perché in democrazia la mediazione si fa prima delle leggi. Se prima fai le leggi e poi vuoi il dibattito, mi sento un po’ presa in giro.”

Continua »

Nova è uno sguardo nel mondo

Scopri le nostre pagine
di Scrittura Creativa

“Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino. Noi leggiamo e scriviamo poesie, perché siamo membri della razza umana. E la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento. Ma la poesia, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita!”

“Sempre tornare” di Daniele Mencarelli

“Partire per tornare, perché senza un posto in cui tornare non si parte mai, mai si è liberi se non si conosce la strada del ritorno a casa, ovunque essa sia, quello che ci insegna Mencarelli è proprio questo.”

Chi decide cos’è strano?

“Ma, che poi, cos’è che è strano?
La nostra percezione del diverso da noi, le consuetudini sociologiche, il contesto in cui viviamo?
Per me continua ad essere strano tutto questo odio immotivato.”

Le Tracce Fantasma di Nicola H. Cosentino

“Il presente è un divenire troppo altalenante e non garantisce protezione all’animo fragile di Valerio.

La sua non è una brutta vita, non è una brutta rappresentazione di sé, ma semplicemente non rispecchia la propria idealizzazione.”

Blu notte

“Cosa accade quando d’improvviso nella notte ti accorgi di aver vissuto per tutto il tempo senza aver mai scelto di farlo davvero?”

Iscriviti alla nostra newsletter

Dispaccio

Inserisci la tua email per iscriverti alla newsletter e ricevere ogni Domenica le notizie della settimana e ciò che ti sei perso su Nova