Sezione

Arte, Moda e Costume

Articoli Recenti

Arte, Moda e Costume

Univers…Italia

“In nove e-mail su dieci è presente almeno un tizio X che risponde dopo circa venti giorni, suggerendo di contattare tizio Y, che a sua volta consiglia di parlare nuovamente con tizio X. Dopo circa un mese e mezzo di attesa si scoprirà che bisognava contattare, sin dall’inizio, un tale tizio Z, panacea di tutti i mali”.

Leggi di più »
Arte, Moda e Costume

“Ho paura di morire, quindi compro”

“Il limite in una società consumista e capitalista è avvertito come uno spettro maligno da evitare. Non è un’opportunità ma un fantasma minaccioso a cui sfuggire instancabilmente. Per superare il capitalismo è necessario recuperare il limite. E non è un caso che il capitalismo abbia eliminato dal proprio orizzonte l’idea della morte.”

Leggi di più »
Arte, Moda e Costume

Sindrome di Stendhal: aiuto, un quadro!

“La sindrome di Stendhal, per la quale vengo spesso derisa, è esattamente questo: un irresistibile incubo ad occhi aperti. La capacità di percepire la vita dove vi sono solo tempere, marmo, colori ad olio. La dannazione di percepirla con ogni nervo, quella vita. Ed è meraviglioso. Terrificante, ma meraviglioso. Forse è la forma più pura di ammirazione che esista. Un voto all’artista e ai suoi messaggi. Non siamo pazzi: siamo sacerdoti che detengono il segreto ultimo dell’arte stessa.”

Leggi di più »
Arte, Moda e Costume

“Meglio un uovo oggi che… le proteine in polvere domani”

“È però facile constatare come alcuni detti, oggi, non abbiano la stessa forza o imponenza di prima. Se mia nonna fosse viva, riuscirebbe ad inserirne qui e lì con grande facilità ma non so quanto risulterebbero ancora attuali. È importante, perciò, suddividere i proverbi in tipologie: i discriminatori, le versioni moderne ed i sempreverdi.”

Leggi di più »